Programma
︎︎︎






Luminanti.  Aspiranti drammaturghe/i U35 scelte/i tramite un bando di scrittura durante l’estate 2020 parteciperanno per la durata di un anno ad una formazione in drammaturgia contemporanea. Luminanza si declinerà attraverso incontri con maestre/i di drammaturgia della scena svizzera e internazionale, corsi individuali, spettacoli e masterclass, indagando le diverse declinazioni della scrittura drammaturgica e del suo modo di leggere la realtà. L’officina creativa della/del drammaturga/o e la sua visione del mondo si arricchiranno di nuovi strumenti grazie al confronto con esperti del mondo della drammaturgia che invitano a riflettere su come la relazione tra testo e scena possa evolversi, anche verso nuovi formati.

10 ottobre 2020
Giornata di presentazione delle/deipartecipanti presso FIT─Festival internazionale del teatro e della scena contemporanea
︎︎︎ Presentazione del progetto e annuncio delle/dei partecipanti presso il FIT Festival internazionale del Teatro e della scena contemporanea.
Tavola rotonda sulle sfide della drammaturgia contemporanea svizzera, sulle sfide per la lingua italiana per la cultura e il mercato svizzero ed europeo.

Con  Heike Dürscheid, direttrice del progetto Stück Labor 2010─2019; Maddalena Giovannelli, docente di storia del teatro–USI; Carmelo Rifici, direttore artistico LAC, Danielle Chaperon, direttrice Centre études théâtrales Losanna, prof.ord. UNIL. Sono previste le letture dell’autrice e drammaturga Marina Skalova. 

Vai all’evento


Formazione

La struttura della formazione si svolge da ottobre 2020 a ottobre 2021.
︎    Formazione 1: didattica
︎   Gennaio–febbraio 2021


︎ 5 lezioni con esperti di teoria e storia della drammaturgia contemporanea svizzera, italiana, tedesca, francese e inglese che porterà all’individuazione di una bibliografia teatrale di riferimento e ad un ampliamento della conoscenza culturale della drammaturgia.

︎︎︎ Il personaggio dal teatro greco al contemporaneo:
Maddalena Giovannelli (I), Storia del teatro, USI, Lugano

︎︎︎ Drammaturgia inglese:
Monica Capuani (I), giornalista, traduttrice e drammaturga

︎︎︎ Drammaturgia svizzera romanda:
Danielle Chaperon (CH), UNIL, direttrice del Centro di studi teatrali, Losanna, prof.ssa ord. Facoltà di Lettere, UNIL

︎︎︎ Drammaturgia tedesca:
Marco Castellari (I), docente di Drammaturgia tedesca UNIMI, Milano.

︎︎︎ Drammaturgia svizzera tedesca:
Heike Dürscheid (D), Dramaturg, Direttrice Stück Labor Basel 2010─2019

︎    Formazione 2: Metodi
︎    Febbraio - giugno 2021


︎ 10  laboratori su metodi, processi e punti di vista con 5 maestre/i della scena di drammaturgia contemporanea italiana e svizzera.

Gli incontri serviranno per acquisire strumenti critici per l’interpretazione del testo e della sua messinscena; per valutare come le diverse forme della scrittura drammaturgica possono relazionarsi con il mondo esteriore e interiore.

Durante l’intero periodo, le/i partecipanti visioneranno spettacoli di teatro delle stagioni più importanti in Ticino, nei Grigioni, a Milano ed effettueranno escursioni di field-study in Svizzera interna, romanda e romancia.

Dalla scena svizzera

︎︎︎ Katja Brunner (CH-D), Autrice, drammaturga e performer, attualmente insegnante presso l’Università di Vienna.
︎︎︎ Marina Skalova (CH-F), autrice e attrice, autrice in residenza presso il teatro POCHE/GVE durante la stagione 2017-2018

Dalla scena italiana
︎︎︎ Federico Bellini, dal 2017─2020 drammaturgo e assistente alla Direzione Artistica della Biennale di Venezia, sezione Teatro. Collabora come drammaturgo per il regista Antonio Latella dal 2002.
︎︎︎ Davide Carnevali, Premio Hystrio alla Drammaturgia, artista associato presso ERT Emilia Romagna Teatro e drammaturgo per la Royal Shakespeare Company nell’ambito di Projekt Europa 2020.
︎︎︎ Francesca Garolla, Dramaturg e autrice selezionata in Italia per il progetto internazionale Fabulamundi e dalla Cité Internationale des Arts di Parigi



Lavoro finale
Durante i mesi di formazione le/i partecipanti dovranno scrivere il loro testo di presentazione finale. Il percorso individuale di ognuna/o è seguito dal tutor di Luminanza Matteo Luoni (drammaturgo). 


Ottobre 2021
Presentazioni finali
I testi scritti verranno presentati in forma di reading presso i principali centri di cultura teatrale del canton Ticino e del canton Grigioni. Sarà l’occasione per far conoscere le/gli autrici/ori ad operatori e operatrici culturali invitate dal network di drammaturgia svizzera.


Luoghi

Gli incontri avverranno presso il LAC, la Fondazione Claudia Lombardi, il Teatro Coira, il Museo d’Arte di Mendrisio, il Centro Culturale di Chiasso e altri spazi in via di definizione. Saranno effettuate escursioni di field–study in Svizzera e all’estero.